17 ottobre. “Miseria Ladra”, il sindacato aderisce alla giornata mondiale contro povertà. Partecipa Walter De Cesaris

povertà

Miseria Ladra: Unione Inquilini aderisce a giornata mobilitazioni 17 ottobre 2015. Dichiarazione di Massimo Pasquini; Segretario Nazionale Unione Inquilini. Walter De Cesaris  parteciperà all’assemblea sabato 17 ottobre – Teatro Ambra Jovinelli, via Guglielmo Pepe, 43 alle ore 11:0

“L’Unione Inquilini – dichiara Massimo Pasquini – aderisce convintamente alla giornata di mobilitazione del 17 ottobre lanciata dalla campagna Miseria Ladra nell’ambito della Giornata mondiale contro la povertà. La povertà ha fatto sentire i propri pesanti effetti anche nel campo abitativo.  

L’aumento costante delle sentenze di sfratto (nel solo 2014 oltre 77.000) e in tale ambito delle sentenze motivate da morosità incolpevole (nel solo 2014 oltre 65.000) ci dicono come il caro affitti pesi sui bilanci famigliari creando sempre più una vasta precarietà abitativa che non può essere ancora chiamata emergenza. Così come la perdurante presenza di circa 700.000 famiglie nelle graduatorie comunali per l’accesso ad alloggi a canone sociale ci dice che da parte di Governo, Regioni e Comuni si continua in politiche di settore basate su contributi che ancorché insufficienti non rappresentano in alcun modo una risposta efficace. 

Questo a fronte di un vastissimo patrimonio di immobili pubblici del demanio civile e militare, delle Regioni, delle Ipab, delle Asl e dei Comuni, che resta inutilizzato mentre potrebbe rappresentare, attraverso il riuso e il recupero a fini abitativi, una risposta concreta al fabbisogno abitativo reale ma anche l’occasione per nuova occupazione. 

Lo scorso 10 ottobre si è svolta la quarta giornata sfratti zero in oltre 30 città contestualmente per chiedere una profonda inversione nelle politiche abitative basate su privatizzazioni e affitti a libero mercato, non a caso uno degli slogan della giornata era Perdi il lavoro – Perdi la casa per evidenziare la connessione tra i due diritti che oggi sono di fatto negati. 
La povertà così come la questione abitativa va affrontata con interventi strutturali e programmatici ed è per questo che ci riconosciamo nella campagna “miseria ladra” alla quale aderiamo con convinzione.

Le nostre sedi sono impegnate nel sostegno e nella partecipazione della giornata del 17 ottobre. In particolare una delegazione guidata da Walter De Cesaris sarà presente e parteciperà all’assemblea che si terrà sabato 17 ottobre al Teatro Ambra Jovinelli, Via Guglielmo Pepe, 43 alle ore 11:00.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>