Censimento ATER: per la metà di dicembre, previsto l’invio delle lettere

cspplrrm--400x300

Il prossimo censimento reddituale degli inquilini dell’ATER Comune di Roma è alle porte.

Al netto dei ritardi e della discutibile scelta di affidare a terzi le procedure di invio e di ricezione dei moduli, sembra che ormai il censimento sia prossimo a partire ufficialmente.

Per la metà di dicembre, gli inquilini riceveranno un plico contenente la lettera di invito al censimento, il modulo prestampato e un foglio di istruzioni alla compilazione.

Il censimento durerà almeno due mesi e(e non è escluso che possa eventualmente essere concessa anche un’ulteriore proroga dei termini).

Il modulo, debitamente compilato, dovrà essere reinviato (assieme al documento di identità del dichiarante e ad eventuali certificati di invalidità o di disoccupazione) a una speciale “casella postale” che sarà comunicata nella lettera di invito.

Le modalità di invio previste sono due: lettera raccomandata a/r o invio telematico via PEC.

AVVERTENZA IMPORTANTE: andrà utilizzato solo ed esclusivamente il modulo che sarà inviato con la lettera, poiché ogni modulo sarà contrassegnato con un preciso codice a barre identificativo dell’inquilino; perciò non si potrà in alcun modo utilizzare fotocopie di altri moduli con diverso codice a barre.

Ovviamente sarà possibile recarsi presso i nostri sportelli territoriali per ricevere assistenza per la compilazione e l’invio dei moduli e prossimamente forniremo in dettaglio gli orari e gli indirizzi delle sedi che attiveremo per questo servizio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>