Comunicato Stampa: “Contro vendita patrimonio pubblico di via Trionfale: assemblea pubblica e richiesta incontro con Tronca”

IMG_0153

Reanto Rizzo: Contro vendita patrimonio pubblico chiederemo incontro con Tronca, per chiedere garanzie per inquilini e avanzare le nostre proposte. VIDEO: intervista a Fabrizio Ragucci, Unione Inquilini Roma

Così Renato Rizzo, Responsabile dell’Unione Inquilini di Roma Nord:

“Nella mattinata di Ieri, l’Unione Inquilini ha dato luogo a un simbolico presidio di alcuni stabili di proprietà dell’ex Provincia di Roma, oggi Città Metropolitana, siti in Via Trionfale per denunciare lo scandalo di alcuni appartamenti vuoti da anni e la propria netta opposizione al piano di dismissione dei restanti 138 attualmente affittati e previsto da un “decreto del Sindaco Metropolitano.

Non si può obbligare centinaia di famiglie, che spesso vivono con pensioni e stipendi da fame, ad acquistare a prezzi non sopportabili la casa in cui vivono da anni.

Pretendiamo che il decreto venga ritirato o profondamente modificato, inserendo reali tutele per gli inquilini che non potranno comprare, perché gli enti locali hanno l’obbligo giuridico prima ancora che morale di perseguire l’interesse dei cittadini e non quello di bilancio.
Chiediamo inoltre che, tramite il comune e il municipio, i circa 10 appartamenti che ci risultano vuoti e abbandonati da anni, siano immediatamente concessi in locazione ai cittadini inseriti nelle graduatorie del cosiddetto “buono casa”, così come per altro già richiesto dallo stesso municipio 14 in una mozione approvata ieri all’unanimità.

La nostra campagna non finisce: la prossima settimana è prevista una nuova “assemblea” pubblica con gli inquilini del complesso di Via Trionfale e, d’accordo con loro e con le forze politiche che ci hanno affiancato (Prc e SEL), ci rendiamo disponibili ad incontrare il Commissario straordinario Tronca per avanzare le nostre proposte e per richiedere effettive garanzie a tutela degli inquilini”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>