Piano Casa, continua il dibattito. Dalle 11,00 la diretta su Radio Città Aperta

IMG_4265

Dopo l’incontro di ieri avvenuto sui banchi dei consiglieri regionali sul provvedimento elaborato dall’amministrazione Polverini (Proposta di Legge 75), ma emendato dalla giunta attuale a cui fa capo Nicola Zingaretti, il dibattito prosegue oggi. 

Vi rimandiamo all’intervento di Paolo Berdini, che ha posto l’accento sulle criticità del Piano Casa specificando che “Il piano casa Zingaretti  afferma in primo luogo – prima tra le regioni italiane – che il piano casa deve restare ancora in vigore. Va sottolineato il fatto che alcune regioni italiane hanno ragionevolmente preso atto del fallimento e hanno rispettato la scadenza prevista lasciando scadere i propri piani casa. 

Anche oggi prosegue il dibattito da seguire in diretta su Radio Città Aperta , dalle ore 11,00.

Insieme alle dichiarazioni di Carta in Regola e Italia Nostra , che spiegano le motivazioni per cui il Piano Casa Zingaretti debba essere modificato ulteriormente, ricordiamo i punti principali che l’Unione Inquilini Roma pone come necessari all’interno del Piano Casa della Regione Lazio.

A chiarirli, ancora una volta è Guido Lanciano, Segretario Unione Inquilini Roma. “Sono quattro i punti che il Sindacato pone come necessari. Sottolineo – spiega il Segretario . l’urgenza di riportare al 30% la quota dell’housing sociale, adesso al 10%. Trasparenza sulle assegnazioni con bando pubblico. Canoni sopportabili per fasce di reddito medio basse. E a chiudere, ma non meno importante – conclude Lanciano – l’obbligo di eseguire lavori per chi è proprietario di immobili fatiscenti, nonché l’acquisto da parte degli enti locali di immobili dismessi”.

a cura di I. B.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>