RECORD SFRATTI ESECUTIVI A ROMA: OGNI GIORNO 15 FAMIGLIE VENGONO BUTTATE IN STRADA DALLA FORZA PUBBLICA

IMG_0136

I dati aggiornati al 2016 dal Ministero dell’Interno mettono luce il problema degli sfratti. Nella città di Roma, anche se si tratta di dati parziali, gli sfratti emessi calano di -3.37% e si fermano a 7.092. Il dato che maggiormente attira l’attenzione è però l’aumento di 3,05 degli sfratti eseguiti. Se durante l’anno 2016 ben 3215 famiglie sono state sfrattate, questo significa che ogni giorno 15 famiglie vengono costrette dalla forza pubblica a liberare gli immobili senza alcuna soluzione alternativa.
Nel 2014 le richieste di sfratto si attestavano a 10263, nel 2015 a 9975 e nel 2016 a 8962. . Questo calo a 10,16 delle richieste di sfratto nel 2016 ci lascia intendere che le pratiche per lo sfratto sono state accelerate.
Sono 5.025 gli sfratti per morosità nella capitale e come sottolinea Guido Lanciano segretario dell’unione Inquilini di Roma: “La morosità degli inquilini ci rimanda a una crisi economica e lavorativa che abbatte le famiglie. L’abbassamento dei canoni di locazione sarebbe l’unica soluzione. Come denunciamo da anni per le famiglie in difficoltà non ci sono misure di supporto e tantomeno viene garantito il passaggio di casa in casa.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>