Sospesi i pagamenti del “Buono casa “. E’ un favore ai professionisti dell’”emergenza”, il sindaco sblocchi subito la situazione

IMG_0608

Tutti i pagamenti del “buono casa” previsti per gennaio (sia quelli relativi alle nuove pratiche sia per le domande già avviate e che finora sono state rimborsate regolarmente) risultano bloccati a causa di non meglio specificati “problemi tecnici” della Ragioneria Capitolina.

Lo stop ai pagamenti è con ogni probabilità legato alla mancata approvazione del “bilancio previsionale” del Comune, in mancanza del quale i fondi del buono casa, pur disponibili, risultano momentaneamente bloccati.

Si tratta di un problema serio, che espone le famiglie al pericolo di incorrere in uno sfratto per morosità e che rischia di scoraggiare i pochi proprietari disponibili a mettere a disposizione le proprie case agli inquilini beneficiari del bonus.

Finora, il buono casa era sempre stato pagato con regolarità, anche grazie all’efficacie “lavoro oscuro” del Dipartimento Politiche Abitative: lo stop è una doccia fredda che minaccia la credibilità non solo del buono casa ma in generale dell’ipotesi di “superamento dell’emergenza abitativa” faticosamente praticata dalla precedente giunta Marino e che la nuova amministrazione si era impegnata a perseguire.

A dicembre, il Sindaco raggi aveva annunciato la prossima pubblicazione di una delibera di “riordino”  del buono casa (delibera che ancora stiamo aspettando), ribadendo di volerlo “potenziare” e migliorare: vogliamo prendere per buone le promesse del sindaco e quindi da ci aspettiamo un suo immediato intervento per sbloccare i pagamenti e scongiurare il fallimento del buono casa, dal momento che di questo fallimento potrebbero avvantaggiarsi proprio quelle “cricche” di speculatori professionisti dell’ “emergenza” che, in campagna elettorale, i 5stelle avevano promesso di voler spazzare via.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>