UN PROGETTO SULLA CITTA’ DI ROMA

FB_IMG_1508935627062

Nota del Segretario Nazionale dell’Unione Inquilini in merito all’incontro svoltosi il 24 ottobre 2017, presso il palazzo di Santa Croce in Gerusalemme in materia di politiche abitative e sociali basate sulla rigenerazione urbana. In merito Massimo Pasquini ha dichiarato: “Ieri, 24 ottobre 2017, si è svolto un dibattito a Roma molto significativo. Si è parlato di rigenerazione urbana , di diritto alla città di riappropriazione dei beni comuni. Fatto rilevante allo stesso tavolo e con una grande sintonia: Andrea Alzetta per Action, Paolo Di Vetta per i Blocchi Precari Metropolitani, Bruno Papale per il Coordinamento cittadino lotta per la casa, Massimo Pasquini per Unione Inquilini, Emiliano Gualtieri per il Sunia. Un fatto politicamente e socialmente rilevante al quale come Unione Inquilini abbiamo lavorato e dato un contributo. Non ci fermeremo costruiremo un progetto sulla citta’ inclusivo e concreto, fattibile. Seguiteci è una indicazione non solo romana ma nazionale. Non siamo ancora tutti. Ieri abbiamo lanciato un percorso auspico che altri si uniscano a noi, altri sindacati, associazioni, reti, urbanisti, università. Roma ha un tessuto che esiste e resiste oggi è il tempo che questo tessuto non si evidenzi solo nella resistenza seppur fondamentale, ma è contestualmente importante esplicitare un nostro progetto sulla città che aggreghi e sia credibile. Un progetto nel quale tutti i segmenti del disagio abitativo e sociale vi si riconoscano perché credibile e fattibile. Oggi come mai dobbiamo essere inclusivi e il messaggio di ieri è positivo e va nella giusta direzione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>