Unione Inquilini, da oggi il via a un osservatorio permanente contro occupazioni abusive

image1 (1)

Oggi ottimi risultati, con la segnalazione, al Comune e all’ATER, di appartamenti vuoti o non utilizzati

Nella giornata di oggi una delegazione di Unione Inquilini, con la partecipazione di cittadini di Fiumicino, si è riunita davanti alle case popolari ATER Provincia di via Vistola, Isola Sacra, a seguito di segnalazioni di alloggi al momento vuoti e quindi a rischio occupazione abusiva.

Il fenomeno delle occupazioni, soprattutto per le case popolari, è  una vecchia piaga che tutti combattono a parole ma con poche azioni.
Con questa azione abbiamo inteso dare un segnale, al Comune e all’ATER Provincia, di legalità e trasparenza.

Da questa azione nasce un osservatorio permanente di vigilanza attiva, che vedrà i cittadini stessi uniti nel perseguire, tramite segnalazioni, il fine di prevenire occupazioni e controllare che le nuove assegnazioni siano effettuate sulla base della graduatoria comunale.

La giornata di oggi ha portato ottimi risultati – dichiarano Emanuela Isopo, Unione Inquilini Fiumicino e Rudy Colongo, Unione Inquilini di Roma - con la segnalazione, al Comune e all’ATER, di appartamenti vuoti o non utilizzati; si tratta dunque di case ad alto rischio occupazione, che verranno monitorate insieme agli abitanti stessi delle case popolari e alle famiglie ancora in attesa di assegnazione. Abbiamo ribadito fortemente il NO alle occupazioni, alle vendite illegali e al rispetto della graduatoria – concludono – accendendo un faro permanente a tutela di questi diritti”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>