Da Assessora Vivarelli continui rinvii e pacche sulle spalle, intanto le famiglie corrono verso il baratro dello sfratto

IMG_20200618_125530

A dieci giorni dal tavolo con l’Assessora alle politiche abitative Valentina Vivarelli tutto tace. Avremmo dovuto avere la data del tavolo d’emergenza, capire i tempi di erogazione del buono affitto Covid e finalmente dare annuncio del rinnovo del buono casa ma nulla.
Ci sorprende il continuo silenzio su azioni che avrebbero dovuto conseguire velocemente al nostro presidio e poi confronto. L’apertura al dialogo pre elettorale non ci basta. Gli inquilini hanno bisogno di risposte. Un buco spazio temporale tra l’assessorato e i cittadini che ci fa ben capire quanto l’amministrazione sia incapace di gestire questa città. Per il tavolo emergenza possibile l’assessore stia ancora cercando una data in agenda? Il contributo già nelle casse del comune non viene ancora erogato. Possibile stiano ancora studiando le delibere per la proroga del buono casa, mentre la gente riceve i primi avvisi di sfratto?
Abbiamo ottenuto la proroga degli sfratti al 31 dicembre, ma temiamo fortemente che il rinvio non sia sufficiente a questa amministrazione per trovare soluzioni perché lontana anni siderali dalla città.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>